Le 10 migliori destinazioni di surf in Francia

Abbiamo visto quali sono le migliori destinazioni di surf nel mondo. E se invece volessimo fare surf in Francia? Sempre grazie all’app Travel Planner, siamo riusciti a trovare anche le migliori destinazioni surf in Francia! Ecco quali sono:

1) Biarritz

Biarritz è situata nel dipartimento di Basque nel sud-est della Francia sulla costa atlantica a soli 35 km dalla Spagna. Una location che ha permesso di farla diventare una meta turistica grazie anche al paesaggio che combina spiagge bellissime con rilievi ricchi di verde ed attrazioni come l’Hotel Du Palais e il casinò che affaccia direttamente sul mare.
Un luogo che è considerato come la città atlantica del surf, grazie alla conformazione delle sue coste, protetto da un lato dal promontorio e con una estensione di spot che si susseguano lungo una costa degradante in piccole baie. Grazie a questi fattori Biarritz presenta diversi spot adatti sia ai professionisti sia ai principianti. Tra quelli più famosi da vistare vi sono la Grand Plage la Cote des Basques e la Plage Miramar.
Le onde di Barritz sono adatte a chiunque voglia vivere il surf, risentendo dell’influenza delle maree e mostrandosi più semplici da cavalcare con quella medio alta, mentre più aggressive e con una difficoltà maggiore in situazioni di bassa marea.

2) Lacanau

Una cittadina situata a 50 chilometri da Bordeaux, nella penisola Medoc sull’oceano atlantico zona molto famosa per un micro clima, che combina stagioni miti, grazie all’influsso del mare, ma anche alla presenza di un terreno ricco di boschi, laghi e di foreste.
La costa prevede lunghe spiagge intervallate da piccoli promontori che formano delle insenature con fondali bassi che offrono diverse tipologie di spot adatte al surf. Distese spettacolari di sabbie, a perdita d’occhio facilmente raggiungibili grazie a un terreno pianeggiante e che vede zone completamente libere alternate a quelle attrezzate con impianti specifici e adatti a chi vuole non solo divertirsi con le onde, ma trascorrere una giornata o una vacanza in piena comodità. Gli spot da ricordare sono la Grande Plage, la Carnacas Plage e la Hourtin Plage.
La conformazione del fondale è perfetta, per creare una tipologia di onde adatta a tutti gli appassionati, dai perfezionisti che ricercano una particolare conformazione della cresta, a coloro che invece vogliono avvicinarsi a questa attività per la prima volta.

3) Landes

Landes è una piccola cittadina nel dipartimento delle Charenne-Maritime nella zona sud-est della Francia, famosa per essere il punto di partenza per poter vivere la propria esperienza di surf. Infatti dista pochissimi chilometri da Hossegor tra le località più note per fare surf. Un luogo in cui le attrattive turistiche sono diverse, combinando la possibilità di vivere l’esperienza delle onde con quella di paesaggi naturali ricchi di verde.
Sono diverse le spiagge che offrano location per gli amanti del surf: Plage Centrale, La Graviere e la Plage Notre Dame. Un aspetto caratteristico sono le lunghe distese, che si perdono quasi a vista d’occhio, con una conformazione pianeggiante.
Le onde sono lunghe e alte grazie a una fondali che degrada in modo rapido senza presenza però di rocce, rendendoli molto sicuri anche per chi non ha molta esperienza.

4) Anglet

Città situata nei Pirenei Atlantici e nel dipartimento du Nouvelle-Aquitania a sud-est della Francia, considerata una location molto elegante e raffinata, dalle diverse attrattive turistiche rimanendo negli anni un luogo molto frequentato dai turisti di tutta Europa. A pochi chilometri da Biarritz, offre un vasto numero di spiagge molto adatte al surf tra le quali le più famose sono Chambres D’Amopur e Les Cavaliers, adatte a tutti i livelli di esperienza. Da visitare anche La Petite Barre, molto frequentata in caso di brutto tempo, grazie alla sua conformazione, dato che si potrà comunque praticare surf in sicurezza, ma anche la spiaggia di Marinella e Sables d’Orche.
Le onde sono caratterizzate da un’altezza di circa 2 metri e mezzo, con creste lisce, con forza adatta a vivere le giuste emozione. Ogni spiaggia ha caratteristiche particolari che permette di avere diverse possibilità di divertimento in piena sicurezza grazie a un fondale sabbioso.

5) Hendaye

La cittadina è conosciuta per le sue bellezze paesaggistiche e per essere il complesso turistico più a sud-ovest della Francia, collocata sulla sponda destra del fiume Bidassoa al confine con la Spagna. Complesso turistico facilmente raggiungibile da Bordeaux, e da Bayonne oltre che molto visitato dai turisti spagnoli. Il territorio prevede una zona cittadina con circa 14.000 abitanti, un porticciolo turistico che affaccia in un’ampia baia alla foce del fiume e camping adatte a ospitare chi vuole godere delle bellezze del posto. L’attrattiva principale che rende questo luogo molto apprezzato dagli amanti del surf è l’ampia spiaggia a ridosso di Pointe Sainte Anne.
La conformazione dell’insenatura e i venti dell’Atlantico creano onde lisce e di altezza media che sono molto adatte a chi vuole imparare a utilizzare la tavola da surf e al contempo però divertirsi.

6) Guethary

Cittadina di 1370 abitanti nella zona dei Pireni Atlantici, è collocata tra i comuni della Provincia Basca. È una location dove tradizione e modernità si fondono combinando il fascino della cultura basca, con un luogo che offre diverse attrattive turistiche. In particolare Guethary dista pochi chilometri da Sainte Jean-de-Lutz con spiagge adatte al surf, ma anche da Biarritz, considerato un luogo simbolo per gli amanti delle onde. Inoltre per chi non si voglia allontanare dalla cittadina sono presenti gli spot di Plage Senix con onde molto utili per chi vuole divertirsi senza avere però grande esperienza, e Plage de Alcyons con un fondale leggermente più insipido e onde che si adattano per lo più agli esperti.

7) Bordeaux

Tra le città più importanti della costa a sud-est della Francia, comprende un’aria metropolitana con più di un milione di abitanti, offrendo una quantità enorme di attrattive culturali e sportive per i turisti. Infatti la città è situata a pochi chilometri da località come Lacanau e Miminaz luoghi riconosciuti per le loro spiagge e che offrono possibilità di onde con creste morbide, adatte agli appassionati di surf. Per chi non ha timore delle distanze, e vuole spendere un paio di ore di viaggio, sarà possibile raggiungere anche destinazioni famose come Hossegor, Seignosse e Biarritz, i cui spot sono il luogo ideale per qualunque tipologia di conoscenza del surf.

8) Seignosse

Situata nella regione della Nouvelle-Acquitaine sulla costa atlantica Francese Seignosse è un piccolo centro da sempre attrattiva per i turisti amanti dello sport e della natura. Infatti è collocata all’interno della riserva naturale, offrendo paesaggi dove trascorrere intere giornate in contatto con la natura. Per i surfisti la spiaggia da ricordare è Plage des Etstagnots, famosa per onde molto forti e alte, grazie alla conformazione del territorio che genera correnti molto forti, rendendo questo spot il luogo adatto per chi ha molta pratica sulla tavola. Se invece si desiderano spiagge più ampie e un mare più tranquillo sono disponibili quella di Le Penon con conformazioni di onde più morbide.

9) Saint Jean de Luz

La città è un luogo di attrattiva per i turisti offrendo un porticciolo, spiagge ampie luoghi in cui rimanere in contatto con la natura. La sua collocazione è strategica, dato che è nella regione dei Pirenei Atlantici, a pochissima distanza dal confine spagnolo e facilmente raggiungibile da Bordeaux. Le spiagge sono attrezzate sia per gli amanti del sole, ma anche per chi vuole dedicarsi al surf. Sarà possibile vivere l’esperienza di onde morbide e di fondali tranquilli presso la Plage d’Erromadie. Per chi invece vuole avere onde più aggressive e competitive, si potrà raggiungere in pochi minuti gli spot di Barritz, oppure di Anglet, con un mare che offre onde fino a 2 metri e mezzo e creste adatte al più esperto surfista.

10) Mimizan

Una piccola cittadina immersa nella natura, data che è situata sulla costa atlantica nel Parco Naturale des Landes Gascogne, e sviluppata intorno a una stretta insenatura nella quale sfocia il canale collegato al lago Etang d’Aureilhan. Un luogo che sembra essere creato proprio per gli amanti dello sport e in particolare per chi apprezza il surf, con la cittadina che si affaccia su spiagge come la Plage Remember, Plage Sud e Plage de l’Espécier ampie e facilmente accessibili e con fondali sicuri. Le onde sono intense e con una cresta morbida e rotonda che possono essere cavalcate anche quando il tempo non è dei migliori.

More Like This


Categorie


Dove fare Surf

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

css.php