Algarve le migliori spiagge per fare surf

Il Portogallo è una terra fatta di fantastici colori, suggestivi paesi medievali e coste incontaminate: un Paese dove la natura e la storia si sposano alla perfezione. Ma il Portogallo è anche un vero e proprio paradiso per gli indomabili amanti del surf, in centinaia durante tutto l’anno si riversano sulle spiagge portoghesi per dare sfogo alla loro passione.

La regione di Algarve

Tra le mete più gettonate per fare surf è da segnalare sicuramente Algarve, la regione più meridionale del Portogallo. Una regione dal clima mite, caratterizzata dal vento costante e dalla variabilità delle onde. Da queste parti delle meravigliose onde agitano il mare e poco importa da quale direzione arrivino, la cosa importante è che l’Algarve sembra un posto nato per il surf. Un luogo selvaggio dove il tempo sembra essersi fermato, un posto fatto di scogliere mozzafiato, spiagge perfette, mare blu e odori di fiori.

Surfare nell’Algarve

L’Algarve è una meta turistica sia per surfisti esperti in cerca di sfide che per principianti alle prime armi, una delle migliori regione surfistiche del mondo per via delle tante giornate di sole e delle numerose spiagge e baie. Grazie alle caratteristiche delle sue coste ci si può imbattere in belle onde con qualunque vento. Le diverse scuole di surf offrono servizi navetta per condurre i turisti direttamente dagli alloggi alle spiagge. Ora vediamo le zone dell’Algarve più indicate per praticare il surf: Sagres, Logos e dintorni.

Sagres

Si tratta di un centro di incontro molto ambito dai surfisti e frequentato soprattutto in primavera, autunno e inverno quando le onde sono migliori. Sagres è caratterizzata da alcune delle migliori onde dell’intero Portogallo, con imponenti cavalloni prevenienti dall’Oceano Atlantico. Qualche spiaggia è maggiormente protetta dalle onde rispetto ad altre, la ragione per cui le spiagge di Sagres sono adatte sia ai surfisti principianti che a quelli esperti. Qui sono particolarmente indicate anche le immersioni per andare alla scoperta della biodiversità marina e vivere così un’affascinante esperienza. Inoltre, con un’escursione guidata nelle acque di Sagres, è possibile anche avvistare balene e delfini.

Ma tornando al surf, per cavalcare le onde per più di 200 metri consigliamo la spiaggia di Beliche. Luogo selvaggio dalla natura pressoché incontaminata situato tra le scogliere nei pressi della cittadina di Sagres, spesso con grandi frangenti. Una piccola insenatura di sabbia appartenente al Parco Naturale della Costa Vicentina, molto frequentata dai surfisti principalmente nei week end. Per la gioia dei surfisti, lontano dalla baia di sabbia dorata le onde si fanno selvagge e alte.

Mareta è una baia che a tratti regala onde bellissime anche se non particolarmente lunghe. Nelle deliziose acque di Mareta le onde possono arrivare fino ai 3 metri di altezza e surfare durante la salita e la discesa della marea è qualcosa di molto coinvolgente.

La spiaggia di Tonel, a nord di Mareta, è adatta anche al body board per via delle onde ripide, onde che subiscono molto l’influenza del vento. Quando le condizioni sono buone è possibile surfare fino a 3 metri, ma quando il vento è forte rende impossibile qualsiasi sport.

Nei dintorni di Sagres è possibile fare surf anche a Ponta Ruiva, un point break con un’onda lunga, da valutare bene con la bassa marea. La spiaggia di Cordoama, paesaggisticamente incantevole, propone onde discrete ma un po’ condizionate dal vento. Con la bassa marea bisogna prestare attenzione al fondale piuttosto ostico.

Lagos

Con un centro storico tutto da scoprire e con una marina moderna, Lagos è una città molto invitante e piena di spiagge per surfisti. La città dell’Algarve è un luogo turistico dotato di diverse strutture ricettive e ben frequentato dai turisti. Lagos, circondata da antiche mura, mescola la cultura tradizionale portoghese con delle belle spiagge per famiglie e surfisti. Inoltre, la storica e graziosa città portoghese, si distingue anche per una vivace vita notturna. Vediamo adesso quali sono le spiagge di Lagos maggiormente frequentate dai surfisti.

Cominciamo da Praia da Rocha, una spiaggia piena di banchi di sabbia con buone onde specie nei pressi del molo. Quando sussistono le condizioni ideali, le onde sono praticamente perfette e adatte in modo particolare ai surfisti principianti. Un luogo estremamente tranquillo durante la settimana, ma affollato nei week end. Nonostante la cementificazione dei dintorni, Praia da Rocha resta una fascinosa enorme spiaggia dorata caratterizzata da particolari formazioni rocciose.

Un’altra spiaggia per praticare il surf nell’Algarve è quella di Meia Praia, anche questa indicata soprattutto per surfisti principianti vista la non eccellente qualità delle onde. Una distesa lunghissima di sabbia fine dove fare, oltre al surf, lunghe passeggiate.

Tra la cittadina di Lagos e il paese di Sagres si trova la spiaggia di Praia da Luz, adatta maggiormente a surfisti esperti a causa dei potenziali pericoli derivanti dalla forza delle onde che rendono la spiaggia poco adatta ai principianti. Una grande spiaggia sabbiosa che si allunga fino al promontorio col forte di Fortaleza da Luz.

More Like This


Categorie


Dove fare Surf

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Latest Posts


css.php