Surf per principianti: come iniziare

Quindi, pensi di essere pronto per andare a fare surf, e sei ansioso di arrivare in spiaggia con la tua tavola da surf?

Sei pronto ad andare a surfare nelle Canarie, o in Portogallo, o nei migliori luoghi per fare surf? Va bene, forse non ancora. Prima di andare avanti devi prima imparare un paio di cose. Un po’ di lettura e preparazione ti risparmierà molto tempo dopo. Ecco le lezioni più utili sul surf da onda e su come iniziare e portare avanti la tua carriera da surfista.

Attrezzatura da surf

È importante per te avere l’attrezzatura giusta che ti permetta di progredire rapidamente nelle tue skill da surfista. La barriera principale del progresso inizia dall’attrezzatura giusta.

Scegli quindi bene la tua tavola da surf, e scopri anche gli altri pezzi di attrezzatura come attrezzi per l’allenamento, cera e muta.

Lezioni surf per principianti

Abbiamo una guida completa per i principianti che ha informazioni sulle cose principali che devi sapere per diventare un surfista competente. Le lezioni comprendono paddling (ovvero come remare sulla tavola), il duck diving (immergersi e bucare l’onda), prendere l’onda, posizione sulla tavola e altro ancora. Questo è il posto per ottimizzare la tecnica prima che tu abbia bagnato i piedi.

Surfing Etiquette

L’etichetta di surf è un insieme di regole che dovrebbero essere osservate durante il surf. Questa guida vi insegnerà chi ha il diritto di surfare un’onda, di non cadere, di non sobbalzare e di altre cose utili che ti faranno restare accanto a surfisti più esperti.

Preparazione

Se stai pensando al surf e vuoi essere pronto per la prima sessione, scopri cosa devi sapere prima di arrivare in spiaggia. Quanto più ti prepari, tanto più divertente sarà per te surfare: sarai pronto e, avendo il giusto equipaggiamento potrai iniziare finalmente a fare surf!

Prepara il fisico: Fitness per il surf

Il surf è uno sport che richiede fisico. Dovrai avere un fisico forte ed allenato, essere flessibile e avere una resistenza eccellente. più in forma fisica sarai, più potrai surfare. Più veloce riesci ad entrare in acqua, più onde potrai prendere. Abbiamo molti articoli, in particolare per l’allenamento dei surfisti, per aiutarti a entrare in forma.

Scuola di surf

Ci sono ovviamente alcune cose che non possono essere affrontate semplicemente in un articolo, e che hanno bisogno di pratica. Inoltre non è possibile affrontare tutte le tematiche e domande e problemi sul surf negli articoli. In ogni caso, l’aiuto è a portata di mano: ti basta lasciare un commento in basso alla fine di un articolo, per richiedere un approfondimento, il chiarimento di un dubbio, o qualsiasi altra cosa tu voglia chiedere sul surf da onda e sul surf in generale. Tantissimi utenti con anni di esperienza di surf alle spalle saranno pronti ad aiutarti e a rispondere alle tue domande!

Aiuto sul surf, le cose da considerare:

La prima cosa da considerare è quanto sia forte un nuotatore, e quanto lontano si può nuotare. Entrare in mare per surfare non è la stessa cosa che indossare un’anello di gomma per mantenersi a galla in piscina.

Come per tutti gli sport c’è un elemento di rischio, e il mare è molto più imprevedibile di un campo da calcio o di un campo da tennis. Anche quando sei un surfista competente, non dovresti mai andare troppo lontano di quanto riesci ad allontanarti e a tornare in dietro nuotando comodamente senza la tua tavola da surf.

Un buon surfista ti mostrerà come riesce senza fatica a fare paddling (remare con il surf), a come fare duck diving (immersione con il surf per tagliare l’onda) e come cavalcare l’onda. Ma la realtà è che c’è un sacco di lavoro fisico che viene utilizzato per alzarsi sulla tavola e fare acrobazie e movimenti.

La sicurezza dovrebbe essere sempre nella tua mente. Ad esempio, non dovresti mai nuotare e fare surf da solo. Non sai mai cosa potresti sbagliare, anche sulle onde più piccole, ed è bene avere qualcuno che possa aiutarti in caso di problemi.

Ultimo consiglio importante: non dovresti mai nuotare subito dopo un pasto. Conviene attendere almeno mezz’ora dopo aver mangiato prima di andare a fare surf. Se sei pronto a fare surf la mattina, dovresti aspettare di aver fatto prima surf per poi fare colazione.

In ogni caso, almeno nella mia personale esperienza, quando sono andato a scuola di surf per imparare a surfare, dopo 2 ore di surf, quasi stremati, abbiamo mangiato qualcosa (io mezzo panino!) e poi abbiamo continuato a surfare. Un po’ di calorie ed energie sono importanti per poi riprendere a surfare con più energia nel corpo.

More Like This


Categorie


Lezioni di surf

2 Comments

Add a Comment

  1. Ciao
    Volevo fare le prime esperienze di Surf a Monaco sull’ Eisbach dove saprete sicuramente che c è un onda fissa;cosa mi consigliate??

    • Ciao Enrico, grazie per il commento. Non sono mai stato sul fiume Eisbach (o Isar) a Monaco di Baviera, personalmente ho sempre puntato al mare 😀 tuttavia credo possa andar bene anche per una prima esperienza, anche se mi sentirei di consigliarti il mare come prime esperienze, visto che è più grande e quindi più facile commettere errori e rialzarsi. Puoi trovare maggiori info qui:
      https://monaco-baviera.it/surf-a-monaco-di-baviera/
      Per la tavola, visto che sei un principiante, ti consiglierei di non scendere comunque sotto i 7,6 piedi

Add a Comment

Your email address will not be published.Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Latest Posts


css.php